Luciano Tarallo, ex preparatore dei portieri della SSC Napoli, inizia una nuova avventura di vita e lavorativa. Dedicandosi a tempo pieno alla neonata Academy Portieri che porta il suo nome, “Luciano Tarallo”.

Professionalità ed esperienza a servizio di tutti quei giovani talenti, i nuovi numeri “UNO”, che hanno voglia di imparare  e crescere in un ruolo che a tutti i livelli, non ti permette di sbagliare.

Il ruolo di portiere è, infatti, faticoso e responsabile; ma con le tecniche e gli allenamenti di Luciano Tarallo, i giovani avranno la possibilità di acquisire quei segreti che aiuteranno a superare le paure del ruolo.

Luciano dopo l’esperienza con la squadra di De Laurentiis, della quale tanto se ne è parlato nei giorni scorsi, si dedicherà da oggi alla sua Academy. Proprio nella giornata di domani, sul campo “Igloo” di Carinaro, ci sarà uno stage dedicato ai portieri che sarà di conoscenza dei ragazzi che hanno aderito. Ma sarà anche l’occasione di dare un assaggio di quelli che sono i metodi degli allenamenti che si svolgeranno.

Un pomeriggio intenso ma anche importante per tutti i ragazzi che parteciperanno a questo nuovo progetto.

Un progetto richiestissimo in Campania e non. Tante scuole Calcio hanno chiamato Luciano, ma lui ha gentilmente declinato i vari inviti, tranne tre, tra cui l’quello di Massimo Nugnes: “Persona squisita, passionale e professionale. Sono contento di iniziare questo percorso con una persona competente e con un progetto ambizioso”.

Così ha voluto ringraziare il presidente dell’Accademia Frocalcio che ha aperto le porte a questa avventura. “Erano tante le richieste e ringrazio veramente tutti per l’interesse mostrato. Anche fuori Campania ho avuto richieste, ma voglio partire con calma e non riempirmi di lavoro perchè a me piace lavorare bene. I ragazzi hanno tutti un sogno ma tutti amano il calcio perchè vogliono divertirsi. Ed io devo dedicare il tempo giusto a loro per realizzare il loro sogno ed insegnare loro i segreti del portiere”.

In bocca a lupo Luciano per questa avventura da tutta la redazione di Soccernews24,alla quale Luciano ha gentilmente rilasciato una breve dichiarazione in ESCLUSIVA.

di Alberto Marano

 

Share