Spreca una ghiottissima occasione la Juventus per ipotecare il passaggio ai quarti!

All’Alianz Stadium i primi 10 minuti sono tutti sotto il segno di Higuain che segna una doppietta (il secondo gol su rigore).
Lo stesso Pipita poi sbaglia clamorosamente il 3-0 e il Tottenham ne approfitta per accorciare con Kane (che precedentemente aveva richiesto un rigore, sul quale ci sono dei dubbi).

A fine primo tempo altro rigore per la Juventus, ma Higuain questa volta colpisce la traversa!

Nel secondo tempo Juve troppo poco offensiva e gli inglesi pareggiano, grazie ad Eriksen.

Si deciderà tutto nella bolgia degli 80 mila di Wembley.

Share