Fortuna che c’è il campo a rasserenare l’animo di Maurizio Sarri che, per usare un eufemismo, è molto accigliato dopo le critiche ricevute al Bernabeu dal presidente De Laurentiis. A Castel Volturno comanda lui, lo ha ribadito anche nel post partita di Madrid e solo a lui spettano le scelte. La più importante in vista della trasferta di domani a Verona con il Chievo riguarda il centravanti, spiega La Gazzetta dello Sport. Sarri ha fiducia in Pavoletti, anzi sta cercando di fargli trovare la migliore condizione nonostante sia difficile tenere fuori Mertens. Difficile, infatti, che possa godere il terzo centravanti, cioè Milik. Il polacco è appena tornato a giocare in una gara ufficiale dopo poco più di quattro mesi.

Fonte: “www.tuttomercatoweb.com”

 

Share