Torna la nostra rubrica giornaliera dedicata ai giovani talenti delle primavere dei club di Serie A e di Serie B. Oggi andremo alla scoperta di Marco Meli, giovane attaccante di proprietà della Fiorentina.

Scopriamolo meglio

Marco Meli nasce il 2 febbraio del 2000 a Pontedera, città in provincia di Pisa. Il 1′ luglio del 2007 passa dal Tau Calcio alla Fiorentina e cresce fino a raggiungere la Fiorentina U17 nel 2015. Fin da piccolo gioca come ala destra, ma con estrema facilità riesce anche ad ambientarsi come prima punta. Con quest’ultima raggiunge le undici reti in 42 partite, da titolare e subentrato. Il primo luglio di quest’anno passa alla primavera Viola, raggiungendo addirittura la prima squadra al ritiro di Moena sotto richiesta del tecnico Pioli. Marco con la Primavera colleziona un solo assist in 3 partite, tutte da subentrato. E’ già nel giro della nazionale U17, dove in una trentina di partite ha collezionato 11 reti. Sono numeri importanti per un ragazzo che ha tanto da dimostrare e un talento che deve ancora sbocciare!

Share