Torna la nostra rubrica giornaliera dedicata ai giovani talenti delle primavere dei club di Serie A e di Serie B. Oggi andremo alla scoperta di Nicolò Zaniolo, giovane centrocampista di proprietà dell’Inter, ex Virtus Entella.

Scopriamolo meglio

Nicolò Zaniolo nasce il 2 luglio del 1999 a Massa in Toscana. Comincia la sua carriera da calciatore nel 2016 con la Fiorentina U17, ma dopo solamente un solo anno (dove gioca quasi tutte le partite realizzando 3 reti) passa alla Virtus Entella. Nella stagione 2016/2017 gioca 12 partite entrando dalla panchina tra Copppa Italiana Primavera e Serie B. Proprio così, perchè nella scorsa stagione Zaniolo ha giocato ben 7 partite con i bianco blu, collezionando sempre convocazioni. Da quest’anno gioca all’Inter grazie a una spiccata azione di Ausilio, che per soli 3.5 milioni di euro si porta a casa uno dei migliori talenti italiani. E’ già nel giro della nazionale U18, dove in 8 partite ha messo a segno 3 reti, niente male per un trequartista.

Noi siamo sicuri di ciò: diventerà uno dei migliori centrocampisti italiani.

Share