In una calda serata conclusiva di calciomercato, tra il caos di una continua ‘guerra’ tra i tifosi azzurri e Aurelio De Laurentiis dilagato dall’acquisto da parte del padrone del Bari, arrivò la notizia che avrebbe infiammato finalmente e d’improvviso il popolo azzurro: il “Gallo” Belotti è ad un passo dagli azzurri!

A lanciare la bomba il collega e direttore di Sportitalia Michele Criscitiello nei suoi studi sportivi. Pronta un’offerta che si aggirerebbe sui 50 milioni di euro, a fronte dei 65 chiesti da Cairo. Ma è esattamente a metà strada che l’affare potrebbe chiudersi senza problemi…

Ma la vera notizia importante è il matrimonio già andato in scena tra la società azzurra e il Gallo; accordo su un quinquennale a 3,5 milioni a stagione: ora la palla passa ai due presidente.

Secondo quanto dichiarato ancora dal Direttore di Sportitalia, la trattativa potrebbe andare in scena proprio in extremis, a ridosso del debutto del nuovo campionato e della chiusura del calciomercato anticipata. Con il sostituto in granata che sarebbe già stato individuato in Simone Zaza.

Arriveranno smentite si ode, ma per lo più studiate dalle parti. Le sicurezze che l’affare vada in porta ancora non ci sono, ma del resto il futuro non si prevede. Per di più nel mondo del calcio e nella fattispecie del calciomercato.

Da segnalare, – come appena detto – cosa non di meno conto, le smentite categoriche a mò di “bufala” che arriveranno dai diretti interessati quando verranno contattati e chiamati a rispondere sulla vicenda, secondo quanto detto da Criscitiello.

Se son rose, fioriranno…

Share