Questa sera andrà in scena alle ore 20:30 il posticipo della Serie A, al Meazza si sfideranno Milan-Torino. Ecco alcuni precedenti.

Nella prima domenica del novembre ’92 il Milan campione d’Italia ospitava il Toro all’ottava giornata, con 22 reti realizzate nei turni precedenti.

Ma quel pomeriggio la squadra di Emiliano Mondonico riuscì a bloccare la macchina da reti rossonera. Quasi a ricordare che nella stagione precedente la migliore difesa era stata quella granata, nonostante il Diavolo aveva chiuso il campionato senza sconfitte.

Era il Milan di Capello, il quale aveva debuttato su una panchina della massima serie proprio di fronte al Torino. Il 12 aprile 1987 l’esordio di ‘Don Fabio’ mise in secondo piano l’ultima rete in maglia rossonera di Mark Hateley e l’explicit di Renato Zaccarelli con l’amata maglia del club sabaudo.

Nell’annata successiva al Mondiale statunitense Milan-Torino si disputò a Bologna, per la squalifica del Meazza. Savicevic e compagni rifilarono una cinquina ai granata, nella domenica dell’unica doppietta di Roberto Donadoni con la casacca milanista.

Il torneo 1981-’82 equivale alla seconda ed ultima retrocessione del Diavolo (l’unica sul campo).

Milan-Torino andava in scena al penultimo atto, quando Fulvio Collovati scriveva l’explicit con la maglia rossonera.

di Antonio Capotosto

Share